Atti vandalici a Castel Ritaldi, Lega: “Comportamenti gravi e inammissibili”

Atti vandalici a Castel Ritaldi, Lega: “Comportamenti gravi e inammissibili”

“Ferma condanna per gli atti vandalici che hanno colpito per l’ennesima volta alcune aree del Comune di Castel Ritaldi”. Queste le prime parole pronunciate dal vicesindaco di Castel Ritaldi Fabio Scarponi, unitamente ad Alessandro Becchetti, referente della Lega 4 Borghi e Alessandro Gori.


Fonte: Lega Umbria


“Piena solidarietà al sindaco Elisa Sabbatini e a tutti i suoi concittadini vittime di questi atti di vandalismo gravi e inammissibili. Tali comportamenti celano una profonda mancanza di educazione e senso civico e tendono a minare la serenità e la tranquillità della comunità di Castel Ritaldi. Da parte nostra auspichiamo che i colpevoli siano identificati al più presto e messi di fronte alle proprie responsabilità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*