Agli arresti domiciliari, se ne va a spasso per Foligno, arrestato per evasione

Sarebbe potuto uscire in fasce orarie predeterminate e solo per esigenze di carattere sanitario

Ai domiciliari, se ne va a spasso per Foligno, arrestato per evasione

Agli arresti domiciliari, se ne va a spasso per Foligno, arrestato per evasione

Ai domiciliari – Un 65enne, già noto alle forze di polizia per reati contro il patrimonio, furto, ricettazione, rapina, invasione di terrenti o edifici e insolvenza fraudolenta, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia di Foligno. L’uomo, che stava girovagando in modo sospetto tra le auto di un parcheggio, è stato avvicinato da una pattuglia della volante. In realtà sarebbe dovuto essere in casa in quanto gravato dalla misura degli attesti domiciliari e sarebbe potuto uscire in fasce orarie predeterminate e solo per esigenze di carattere sanitario o legate ad altre primarie necessità. Le auto che erano in sosta non mostravano segni di effrazione, ma lui è stato arrestato in quanto deve finire di scontare una condanna definitiva di due anni di reclusione per il reato di ricettazione. Processo oggi, per direttissima, al tribunale di Spoleto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*