Trevi, arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

Trevi, arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

Nell’ambito dei controlli del territorio, predisposti per la prevenzione dei reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Trevi hanno tratto in arresto un soggetto trentenne di nazionalità albanese, pregiudicato, domiciliato nella frazione San Lorenzo, colto nella flagranza del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato notato mentre era lungo la S.P. 448 alla guida di un ciclomotore e, davanti alla vista della pattuglia dei Carabinieri, tentava di occultare un oggetto a bordo strada. Sottoposto a controllo, i militari rinvenivano 15 dosi di cocaina già confezionate e pronte per la cessione. Il soggetto è stato quindi dichiarato in stato di arresto e, nella successiva udienza di convalida davanti al G.I.P. del Tribunale di Spoleto, gli è stata applicata la misura cautelare del divieto di dimora in tutti i comuni della Regione Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*