Al Molino sul Clitunno di Trevi un laboratorio di panificazione con il Bakery Chef Fabrizio Fiorentini

AL MOLINO SUL CLITUNNO UN LABORATORIO DI PANIFICAZIONE CON IL BAKERY CHEF FABRIZIO FIORENTINI VENERDI' 15 GIUGNO 2018

Impasto del pane a lievitazione naturale con farine e mix per panificazione, farine integrali macinate a pietra, un nuovo incontro di formazione del Molino sul Clitunno

In arrivo per venerdì 15 giugno p.v., un nuovo appuntamento sulla panificazione al Molino sul Clitunno di Trevi.

Il laboratorio in programma, dalle ore 10.00 presso l’Accademia di Formazione “Il Fienile”, sarà tenuto dal giovane Bakery Chef Fabrizio Fiorentini, maestro panificatore, figlio d’arte e titolare del marchio “Acqua e Farina” (azienda di Rieti), nonché docente in diverse scuole di panificazione, che guiderà i partecipanti all’impasto del pane a lievitazione naturale, con lievito madre e farine professionali, specifiche per la panificazione del Molino sul Clitunno: integrali di tipo 1, macinate a pietra, Pane Fibra e Germe, ed i mix PandelClitunno ed Ottocento.

Vista l’importanza che il pane ricopre sia nella quotidiana dieta mediterranea, sia nella ristorazione, dove sta acquisendo sempre più importanza come componente primario dell’alimentazione, tanto che sempre più richiesta è la “sinergia” tra il lavoro degli chef e quello del “panettiere” e sono sempre più richiesti i prodotti ​da forno a base di farine di qualità, integrali e macinate a pietra; il Molino sul Clitunno, già da tempo, propone una serie di laboratori e meeting sulle tecniche di lavorazione degli impasti, i lieviti e sulle diverse miscelazioni di farine da panificazione, sia per professionisti che per amatori.

Il Laboratorio del 15 giugno sarà aperto a tutti, su prenotazione  ed a partecipazione gratuita.

Verranno proposte lavorazioni delle farine aziendali, specifiche per panificazione:  dalla​ la farina di tipo 1, con un maggiore contenuto di fi­bre rispetto alle farine ​più raffi­nate, un apporto maggiore di vitamine (B1, B3 e B5) e​ più ricche​ di sali minerali, da cui ​si ottengono pani​ aromi e sapori di un tempo. Al mix per panificazione Pandelclitunno, ricco di fibre, vitamine e proteine per un’alimentazione più sana ed equilibrata, senza rinunciare al sapore del pane tradizionale. Dalla farina Pandelclitunno si ottiene un prodotto prezioso per l’organismo,​ croccante fuori e morbido dentro, che mantiene inalterati gusto e fragranza per diversi giorni.

Verrà poi proposto il mix “Ottocento”, un prodotto ottenuto da grani macinati a pietra per preservare tutta la parte più nobile del chicco, con aggiunta di farina integrale di segale, da cui si ottiene “il pane di una volta” dal tipico sapore antico e rustico dell’Umbria.

ALCUNE INFORMAZIONI IN PIU’ SULL’AZIENDA:

Molino sul Clitunno S.p.A. è un’azienda a gestione familiare che vanta oltre 30 anni di esperienza. Con una capacità di macinazione di circa trentamila tonnellate di materia prima, la struttura produttiva è dotata di una tecnologia di macinazione e miscelazione all’avanguardia e garantisce elevatissimi standard di qualità e continuità.

L’azienda, attualmente, occupa quindici dipendenti e, grazie agli investimenti effettuati in tecnologia, ha saputo ritagliarsi una posizione di primo piano nel mercato di riferimento. Negli ultimi anni l’impianto produttivo ha subito una trasformazione che ne ha migliorato ulteriormente le performance: un nuovo impianto di miscelazione e una nuova area di insacco e pallettizzazione consentono di lavorare i grani assoluti e “mixare” le farine ottenute dalla macinazione. Un’innovazione che ha permesso a Molino sul Clitunno di proporre nuovi standard di qualità e specificità al mercato, ampliando sensibilmente la propria gamma di prodotti.

Le farine Molino sul Clitunno rispondono a standard qualitativi ormai riconosciuti da un mercato di nicchia, che vuole un prodotto ‘su misura’. Con la sua linea completa di farine riesce a coprire le esigenze più particolari, proponendo una gamma che arriva fino a sessanta tipi diversi di personalizzazione. Tutta la produzione viene costantemente controllata dal Laboratorio Analisi, che ne certifica qualità, affidabilità e rispondenza alle normative vigenti. Ogni farina prodotta è autocertificata “enzimi free” e garantita utilizzando parametri ancor più restrittivi di quelli previsti dalla legge. L’azienda, che ha recentemente ottenuto la certificazione IFS e la riconferma della BRC, trova in questi riconoscimenti il giusto riconoscimento del lavoro svolto, da sempre all’insegna della qualità e della professionalità made in Italy, garantendo al consumatore il massimo grado di sicurezza alimentare.

 

Per informazioni Molino sul Clitunno:

tel. 0742 78264

info@molinosulclitunno.com

www.molinosulclitunno.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*