Profugo di 16 anni arriva a Gualdo Cattaneo attaccato sotto un tir

Il ragazzo è stato affidato ad una comunità d'accoglienza su disposizione della Procura dei Minori

 
Chiama o scrivi in redazione


Castel Ritaldi, denunciate dai Carabinieri sei persone per truffa e minacce

Profugo di 16 anni arriva a Gualdo Cattaneo attaccato sotto un tir TODI – I carabinieri della Compagnia di Todi e quelli di Gualdo Cattaneo, l’hanno trovato, nella notte tra giovedì e venerdì, mentre vagava lungo una delle strade del territorio di Gualdo Cattaneo e l’hanno subito soccorso. Era infreddolito a causa delle temperature rigidissime. I militari hanno compiuto in favore di un 13 enne straniero, una buona azione ma che ora è divenuta indagine. Il ragazzo ha raccontato una storia terribile, tutta ovviamente ancora da verificare. Ai carabinieri ha detto di aver raggiunto l’Italia nascosto sotto un camion partito dalla Grecia. Una vicenda ancora tutta da chiarire. C’è da capire se il racconto del minore sia effettivamente corrispondente alla realtà dei fatti.

© Protetto da Copyright DMCA

Gli investigatori dell’Arma, in coordinamento col Comando Provinciale di Perugia guidato dal colonnello Paolo Piccinelli, stanno cercando di capire come il piccolo profugo abbia potuto raggiungere Gualdo Cattaneo in quelle difficilissime condizioni. Mentre le indagini vanno avanti, il ragazzo è stato affidato ad una comunità d’accoglienza su disposizione della Procura dei Minori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*