Fuga del Bove: inaugurazione ieri sera con il banchetto, domani 7 agosto aprono le taverne

Fuga del Bove inaugurazione ieri sera con banchetto 7 agosto le taverne

Fuga del Bove: inaugurazione ieri sera con il banchetto, domani 7 agosto aprono le taverne

Con il Banchetto rinascimentale è stata ufficialmente inaugurata la Fuga del Bove, la grande rievocazione storica della città di Montefalco che torna nella sua formula originaria.

In uno splendido scenario offerto dal quartiere San Francesco, con vista sulla valle umbra, i commensali hanno degustato i piatti tipici del territorio e degustato il famoso Sagrantino. Ad allietare la serata i versi del bravo giullare cortese Gianluca Foresi e degli acrobati del Borgo. Gran finale con la presentazione del palio della Fuga del Bove realizzato dall’artista Stefania Rosichetti e del nuovo logo degli sbandieratori e tamburini di Montefalco presentato dal presidente Paolo Menghini. Oltre al presidente dell’Ente Fuga del Bove Paolo Felicetti e al neo vice presidente Leonardo Orsini, il banchetto è stato presieduto dai priori: Fabio Menghini del quartiere di Sant’Agostino, Giuseppe Liviabella di San Bartolomeo, Simone Tordoni di San Fortunato e Andrea Quadrumeni di San Francesco.

“Ringrazio tutti i partecipanti – ha commentato il presidente dell’Ente Fuga del Bove Paolo Felicetti – Abbiamo condiviso con i priori la necessità di far ripartire questa edizione dal banchetto per proseguire con l’apertura delle taverne dal 7 agosto. Purtroppo le gare quest’anno saranno a porte chiuse, ma speriamo di tornare a condividerle il prossimo anno per festeggiare tutti insieme il 50° anno della Fuga del Bove”.

Ha aggiunto il sindaco Luigi Titta: “Come amministrazione abbiamo fatto tutto il possibile affinché le richieste dei quartieri venissero soddisfatte. Non sarà una edizione come quelle passate, ma la festa comunque ci sarà ed è giusto che ci sia nell’interesse di tutti e dei tanti quartieranti che si meritano questa ripresa”.

Come tradizione sabato 7 si apriranno le taverne nel rispetto delle nuove normative anti covid. Per prenotazioni: Sant’Agostino 379 2776990, San Bartolomeo 366 9292789, San Francesco 331 8412584 e San Fortunato 327 3327146.

I prossimi appuntamenti in programma sono: l’11 agosto con le gare della balestra, dei tamburini e degli sbandieratori nell’area del parcheggio di viale della Vittoria, a porte chiuse, con una piccola sfilata all’interno dell’area del parcheggio. Il 12 agosto ci sarà la Gara della Staffetta con Egida Fidal e relativa adozione del protocollo Covid 19. La Fuga del Bove termina il 18 agosto con assegnazione del Falco d’oro al quartiere vincitore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*