Miglior Cavaliere dell’Anno, Giuseppe di Camillo l’artista che ha dipinto la pergamena

Miglior Cavaliere dell’Anno, Giuseppe di Camillo l’artista che ha dipinto la pergamena E’ Giuseppe di Camillo l’artista che ha dipinto la pergamena d’autore che sarà assegnata ai vincitori della seconda edizione del  premio “Miglior Cavaliere dell’Anno” prestigiosa iniziativa ideata dall’aretino Roberto Parnetti attraverso il progetto nazionale “Si dia Inizio al Torneamento – Giostre, Quintane e Palii d’Italia”, e che quest’anno ha scelto Foligno per la cerimonia di premiazione, grazie alla collaborazione organizzativa dell’Ente Quintana.

Nato a Sulmona (AQ) nel 1946, dove tutt’ora risiede, Giuseppe di Camillo si è diplomato maestro d’arte presso l’Istituto Statale d’Arte di Sulmona ed è stato poi docente di disegno e storia d’arte presso il liceo scientifico dell’Aquila. E’ stato socio fondatore, e primo capitano, del Sestiere di Porta Bonomini, partecipante alla Giostra Cavalleresca di Sulmona, curando la parte artistica delle armature ed accessori degli armigeri e dipingendo i tamburi e le bandiere.

Ha inoltre realizzato anche i costumi degli armati ed i disegni delle bandiere e tamburi del Sestiere di Porta Manaresca. Ha partecipato a varie mostre tra cui alla Versilliana di Pietrasanta (LU), in una mostra di beneficenza a favore della cura per la distrofia muscolare, ed Avezzano (AQ).

Nella sua Sulmona ha dipinto i Palii per la Giostra Cavalleresca (2005), la Giostra Cavalleresca d’Europa (2006) e la Giostra dei Borghi più Belli d’Italia (2007) e, nel 2011, ha dipinto i due “cenci” per il Palio del Cerro di Cerreto Guidi (FI).  “…un artista vero – così lo ha descritto il critico Valerio Rosano – che riesce a vedere dove altri non vedono…di Camillo è un pittore la cui vista è lungimirante segno di un grande artista…”

Nella cerimonia, oramai ribattezzata “galà dei cavalieri” presentata da Mauro Silvestri, saranno presenti oltre che il maestro Di Camillo anche le massime autorità cittadine e dell’Ente Quintana che consegneranno i riconoscimenti ai cavalieri ed amazzoni suddivisi nelle varie categorie: “Binomio (cavaliere-cavallo) più vittorioso”, “Proprietario del cavallo più vittorioso”, “Miglior giovane under 18”, “Migliore Amazzone” e “Miglior Cavaliere”. L’appuntamento è per sabato 10 novembre alle ore 17,30 a Palazzo Candiotti, sede dell’Ente Quintana di Foligno, con ingresso libero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*