Gualdo Cattaneo pronto ad ospitare nuovamente la Balloon Gran Prix

 
Chiama o scrivi in redazione


Gualdo Cattaneo pronto ad ospitare nuovamente la Balloon Gran Prix

Gualdo Cattaneo pronto ad ospitare nuovamente la Balloon Gran Prix

Gualdo Cattaneo pronto ad ospitare nuovamente la Balloon Gran Prix , il raduno più grande ed importante d’Italia, che l’amministrazione comunale ha fortemente voluto confermare nonostante le restrizioni e le problematiche organizzative connesse al Covid-19

Una vetrina di livello mondiale per il territorio e le sue bellezze paesaggistiche, che in un momento storico, rappresenta un’opportunità tanto preziosa quanto strategica per contribuire al rilancio di un settore fondamentale per Gualdo Cattaneo e l’intero comprensorio: l’evento si svolgerà infatti in sinergia con la Città di Todi.

  • La manifestazione, alla quale parteciperanno molti equipaggi prenderà il via Venerdi 30 luglio e resterà in calendario sino a domenica 8 agosto.

A Gualdo Cattaneo sarà possibile ammirarle il 1,il 4 ed il 6 Agosto.

  • A fare da cornice all’evento nei loro voli Gualdesi sarà un altro fiore all’occhiello dell’Umbria e del territorio: l’Aviosuperficie del Sagrantino del Parco Acquarossa, tra le strutture più attrezzate e all’avanguardia dell’intero centro Italia, location ideale per attrazioni internazionali e turismo di alto profilo.

La Balloon Gran Prix riesce inoltre a coinvolgere direttamente le realtà del territorio: dagli operatori economici alle strutture ricettive, dalle cantine ai ristoratori, ed è particolarmente atteso e partecipato da un pubblico di tutte le età, in particolar modo dagli amanti del volo e della fotografia.

Dieci giorni all’insegna dello sport e del sano agonismo, immersi nel cuore della verde Umbria in un viaggio di saperi e sapori unici al mondo.

  • “La trentaquattresima edizione rappresenta la voglia di normalità della nostra gente e dei nostri imprenditori – commenta il sindaco di Gualdo Cattaneo, Enrico Valentini – per un paese ed un territorio che merita di volare sempre più in alto, anche con sfide di grande livello come questa.

La sinergia con la vicina Todi e con strutture che rappresentano un valore aggiunto ci rendono particolarmente fieri. Una prima sfida l’abbiamo già vinta, ed è proprio quella di aver garantito lo svolgimento di uno dei pochi eventi del genere su scala nazionale, nonostante le tante difficoltà che i piccoli comuni stanno affrontando in questa continua emergenza sanitaria, economica e sociale. Gualdo Cattaneo potrà davvero assistere alla Balloon Gran Prix Cup, a testa alta.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*