Asimmetriche allusioni a Gualdo Cattaneo, inaugurata la mostra

 
Chiama o scrivi in redazione


Asimmetriche allusioni a Gualdo Cattaneo, inaugurata la mostra

Sabato 18 gennaio alle ore 17 è stata inaugurata presso la Rocca di Gualdo Cattaneo la mostra “asimmetriche allusioni” del grande maestro dell’arte astratta Enzo L’acqua. Presentazione dell’artista e critico Bruno Aller alla presenza del sindaco Enrico Valentini e del vicesindaco Sabrina Annibali e l’Assessore Annalisa Alessandrini. Enzo L’acqua è un noto pittore e ceramista savonese, tra i più raffinati del panorama italiano contemporaneo.

La sua opera è una continua tensione alla ricerca di equilibri ritmici legati alla dialettica tra composizione e variazione. Un procedimento creativo di astrazione basato sulla costante ricerca di equilibrio tra Oriente e Occidente, tra leggerezza e astrazione.

Una mostra straordinaria insomma, tutta da vedere, da vivere, da gustare, all’interno di una location unica, tanto suggestiva quanto spartana, quella della magnifica Rocca di Gualdo Cattaneo che ha l’onore di ospitare opere di tale pregio tra le sue antiche mura. La mostra sarà visitabile fino al 16 Febbraio durante gli orari di apertura della struttura, sabato e Domenica dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15 alle 17.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*