Ztl, ordinanza prorogata fino al 30 giugno 2021 compreso

 
Chiama o scrivi in redazione


Ztl in via Campagnola, Filt Cgil Umbria: richieste dei lavoratori ignorate

Ztl, ordinanza prorogata fino al 30 giugno 2021 compreso

E’ stata firmata un’ordinanza che riguarda la Ztl. Prevede la proroga dell’ordinanza 200 del 31/07/2020 fino a tutto il 30/06/2021 compreso (salva ulteriore proroga), con i seguenti provvedimenti di viabilità con le la modifica degli orari della Zona a Traffico Limitato precedentemente individuati con le ordinanze n. 29 del 28/01/2021 e n. 49 del 09/02/2021.

Nel dettaglio è confermata la Ztl in via Mazzini a partire dall’intersezione con via Cairoli fino al 30/06/2021 (salva ulteriore proroga), con i seguenti orari: dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 01 nei giorni di venerdì, sabato e prefestivi; dalle 14 alle 01 la domenica e i giorni festivi; dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19,30 nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì;

LEGGI ANCHE – Ztl, variazioni e rimodulazione degli orari, fatto il possibile

La conferma di mantenere permanentemente attivo(H/24) il varco ZTL di via Santa Caterina, all’altezza dell’intersezione con via del Cassero; ecco gli orari in tutte le altre vie interessate dalla Ztl fino al 30/06/2021 (salva ulteriore proroga) come segue: varco ZTL di Via San Giovanni dell’Acqua, all’altezza dell’intersezione con via Isolabella, e varco ZTL di via XX Settembre, all’altezza dell’intersezione con Piazza San Giacomo, nei giorni di lunedì/martedì/mercoledì/giovedì dalle 12,30 alle 15,30 e dalle 18,30 alle 24, nei giorni di venerdì, sabato e prefestivi dalle 12,30 alle 15,30 e dalle 18,30 alle 01,00 del giorno successivo, la domenica e i festivi dalle 12 alle 24;

varco ZTL di via Garibaldi, all’altezza dell’intersezione con Piazza Giacomini, nei giorni di lunedì/martedì/mercoledì/giovedì dalle 20 alle 24, nei giorni di venerdì e prefestivi dalle 20 alle 01 del giorno successivo, il sabato dalle 13 alle 15,30 e dalle 19,30 alle 01 del giorno successivo, la domenica e i festivi dalle 13 alle 24;

confermata la formula sperimentale per ulteriori sei mesi che consente l’accesso libero alla Ztl ai soli veicoli a propulsione elettrica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*