Tre nigeriani in Italia, ma privi del permesso di soggiorno, espulsi

Non avevano mai dichiarato la loro presenza in Italia

 
Chiama o scrivi in redazione


Lo colpisce al volto con una bottiglia di vetro, arrestato a Foligno

Tre nigeriani in Italia, ma privi del permesso di soggiorno, espulsi FOLIGNO – Il servizio di prevenzione costantemente svolto dal Commissariato di P.S. Foligno continua a dare riscontri positivi anche nell’attività di contrasto all’immigrazione clandestina. Gli Agenti dell’Ufficio Immigrazione e dell’Ufficio Controllo del Territorio hanno portato a termine numerose operazioni congiunte, in ambito cittadino e nelle aree limitrofe, che hanno permesso di rintracciare alcuni extracomunitari non in regola con la vigente normativa che disciplina l’ingresso e il soggiorno di cittadini di stati extra UE sul territorio nazionale. In particolare, nella seconda metà del mese di gennaio 2017, sono stato trovati 3 soggetti, maggiorenni in giovane età di sesso maschile provenienti dalla Nigeria, che non avevano mai dichiarato la loro presenza in Italia e quindi non in possesso del previsto permesso di soggiorno. I clandestini sono stati tutti accompagnati presso la Questura di Perugia dove sono state attivate le necessarie procedure per la loro espulsione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*