Sull’altopiano di cancelli è in arrivo Floralia, festa di primavera

Floralia

Sull’altopiano di Cancelli è in arrivo Floralia, festa di primavera

Le  Comunanze Agrarie di Cancelli e Casenove hanno organizzato per sabato 9 e domenica 10 aprile “Floralia”, Festa di Primavera, il primo di tre eventi che si susseguiranno tra aprile e maggio. La manifestazione si è avvalsa della collaborazione di  Club per l’Unesco di Foligno e Valle  del Clitunno, Fotoclub DLF di Foligno, Associazione Le Storie di Loz, APS Musicalmente, Associazione La Mulattiera con il patrocinio del Comune di Foligno.

Floralia”inizierà con  una prima due giorni  ricca di  iniziative culturali, ecologiche e paesaggistiche, finalizzate alla valorizzazione del territorio montano del folignate.

Prenderà avvio sabato 9, alle 15,30, con l’iniziativa “Ripartiamo da una mela”, consistente nella simbolica piantumazione di una piantina di “mela ruzza”, frutto raro e in via d’estinzione. Interverrà Mauro Gramaccia, del 3A Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria. Seguirà alle 16,30 l’apertura delle mostre fotografiche a cura del Fotoclub DLF, “Scatti al presente da consegnare al futuro” e la personale di Luigi Pugnali “Arte a Cancelli, un laboratorio tra le montagne”. La storica dell’arte Marta Onali, alle 17,30,  guiderà la visita alla chiesa San Giovanni Evangelista (secolo XIII) di Cupoli.

Alle 18,30 ci sarà  la presentazione del libro “Volevo fare l’alpinista” di Sergio Brun. Gli appuntamenti per domenica 10 prevedono alle 9 un’escursione  organizzata dalle Storie di Loz con la guida GAE e archeologo, Alessio Renzetti.  Alle 9.30 avrà luogo  una camminata fotografica con il Fotoclub DLF di Foligno  per immortalare la Primavera. Sempre alle 9.30 ed anche alle 15.30 è prevista un’escursione con gli asini a cura dell’associazione la Mulattiera, aperta a bambini ed adulti  con aperitivo finale.

Alle 15,30 si terrà l’apertura della mostra  del maestro Maurizio Cancelli, che poi guiderà una  visita tra storia e tradizione nel santuario dei Santi Pietro e Paolo. Sempre in chiesa, alle 18, avrà luogo  il concerto “PRIMAvera di Musica” a cura dell’APS MusicalMente (ingresso gratuito). I presenti avranno la possibilità di assaggiare i piatti tipici del territorio “ARTE è VITA assapora, gusta, e mangia la tua opera d’arte”. (prenotazioni al 320.0476691.) Floralia riguarda un gruppo di paesini, Cancelli, Vallupo, Cupoli, Civitella, Acqua Santo Stefano, Morro e il borgo fantasma di Cascito,  incastonati nella  montagna folignate in un prezioso patrimonio ambientale di boschi e pascoli, interessati dal  processo di spopolamento. Per informazioni 339/8310391, pagina Fb                                                                                                       “Altopiano di Cancelli”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*