Quintana, dopo il corteo si attende la Rivincita, darà il via Daniele Scarponi

Quintana, dopo il corteo si attende la Rivincita, darà il via Daniele Scarponi

L’onorevole Catia Polidori ha mantenuto l’impegno preso durante la visita di maggio a Palazzo Candiotti dell’allora presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. Con grande soddisfazione dell’Ente Giostra Quintana, ospite del vicesindaco Riccardo Meloni, ha sfilato in abiti barocchi nelle fila della giunta comunale durante il Corteo di sabato sera.

Il Corteo Storico è uno dei momenti culmine della Giostra della Quintana. Foligno ieri sera si è calato nell’epoca Barocca con il sontuoso corteo delle rappresentanze rionali che ha percosso le vie del centro storico, già colorate dai vessilli dei 10 Rioni.

A chiudere il corteo la meravigliosa “Allegoria della Concordia”, unica per i 10 Rioni, quasi a voler rappresentare materialmente il vero spirito quintanaro. L’allegoria è Ispirata ad un affresco presente nel Palazzo del Podestà a Foligno che raffigura una dama che spinge alla rappacificazione due contendenti.

Prima volta in Corteo Storico per i componenti della nuova Giunta Comunale. Il sindaco di Foligno Stefano Zuccarini non ha potuto partecipare al corteo di ieri e non parteciperà alla giostra di oggi a causa di pregressi impegni sportivi. E’ impegnato nel 15esimo Campionato Italiano di acrobazia in aliante che si tiene a Lucca.

Ad impreziosire il Corteo Storico con la loro bellezza la Madrina Ufficiale della Quintana Federica Moro e la Madrina Internazionale Eleonora Pieroni.

Il Corteo delle rappresentanze rionali prenderà ha preso il via alle 21.45 con partenza da piazza del Grano, per procedere poi in via XX Settembre, piazza San Giacomo, via Meneghini, largo Volontari del Sangue, via Gentile da Foligno, piazza Faloci Pulignani, largo Carducci, piazza della Repubblica, via Gramsci, piazza San Domenico, via Mazzini, Corso Cavour, via Oberdan, via Umberto I, via Garibaldi, largo Carducci e, di nuovo, piazza della Repubblica. Alle 23 la suggestiva cerimonia dell’Arruolamento dei cavalieri con l’estrazione dell’ordine di partenza per la Giostra di oggi e a chiudere la lettura del Bando di Giostra interpretato da Claudio Pesaresi.

Sarà Daniele Scarponi a dare il via alla Giostra della Rivincita al Campo de li giochi. Il portacolori del Rione Spada in sella a City Hunter, sarà infatti il primo cavaliere a sfidare il Dio Marte per la conquista dell’ambito Palio realizzata dall’artista Paola Angelini.

Ecco l’ordine di ingresso in campo dei dieci binomi:

Spada

Crocebianca

Contrastanga

Pugilli

Ammanniti

Morlupo

Badia

Giotti

Cassero

La Mora

Valerio Mancini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
5 × 6 =