Foligno, al via l’iter per realizzazione cimitero di animali, 29 settembre raccolta firme

Maltratta animali, cani senza acqua e cibo a Foligno, uno morto

Foligno, al via l’iter per realizzazione cimitero di animali, 29 settembre raccolta firme

E’ in atto, da parte di associazioni animaliste operanti nel territorio, una maxi raccolta firme per sollecitare l’iter di realizzazione di un cimitero per la sepoltura degli animali, impegno già presente nel programma amministrativo del sindaco Stefano Zuccarini, che ha accolto con interesse e favore l’iniziativa popolare.

A seguire la vicenda, è la consigliera comunale Caterina Lucangeli della Lega, che si sta attivando in sinergia con il primo cittadino folignate, allo scopo di individuare un terreno con adeguate caratteristiche tecniche in norma con la legislazione in materia, con aree specifiche a seconda delle taglie degli animali, percorsi per visitatori, ed area di sosta.

“Sono contenta che questa iniziativa stia prendendo la strada giusta. Vogliamo realizzare una struttura a servizio non soltanto dei folignati, ma di un vasto territorio – dichiara la consigliera Lucangeli – per dare la possibilità di poter continuare a vivere il legame affettivo tra il proprietario e l’animale”.

Da parte sua, il sindaco Zuccarini, che ha trattenuto per sé la delega specifica, sta seguendo personalmente il complesso iter burocratico amministrativo, tecnico e sanitario.

Tutti i cittadini di Foligno amanti degli animali sono invitati all’evento che si terrà domenica, 29 settembre dalle ore 15 presso il Centralbar in piazza della Repubblica, per raccogliere firme inerenti all’apertura di un’area cimiteriale per animali di affezione. Le firme verranno consegnate al consigliere comunale Caterina Lucangeli la quale provvederà a recapitare la raccolta firme direttamente al sindaco.

Il sindaco già da alcuni mesi si sta interessando al progetto, pertanto l’obiettivo della raccolta, sarà quello di supportare il buon lavoro già avviato dall’amministrazione comunale e vuole essere un messaggio forte di quanto questa opera e la sua realizzazione sia importante per tutti i proprietari di animali.

L’evento sarà un’occasione per ringraziare il primo cittadino il quale permetterà di concretizzare finalmente quanto la passata amministrazione ha finora negato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
3 + 9 =