Lorenzo Degli Esposti, Psi Bevagna, invita al rispetto delle regole anti Covid


Scrivi in redazione

Lorenzo Degli Esposti, Psi Bevagna, invita al rispetto delle regole anti Covid

Insieme al Sindaco di Bevagna, arriva anche l’invito del Segretario locale del Partito Socialista, Lorenzo Degli Esposti, che si rivolge a tutta la cittadinaza bevanate, invitando tutti a rispettare le regole che vengono date per combattere il coronavirus.
Afferma il giovane segretario : ” questa è una vera guerra contro un nemico invisibile ma che sta uccidendo molte persone di diversa età. Non posso fare altro che condividere le paraole del Sindaco di Bevagna ed invitare tutti i cittadini a rispettare le regole e il decreto emanato dal Premier Conte, cioè la chiusura di tutte le attività produttive non necessarie.”

Il periodo più brutto che sta colpendo l’intera penisola dal secondo dopo guerra, si protrarrà ancora per diverso tempo e dal Segretario del PSI bevanate ci sono anche parole di incoraggiamento.

” Credo che la soluzione per sconfiggere questo virus, sia usare l’astuzia. Si deve restare nelle nostre abitazioni affinché il rischio di contagio nella popolazione sia minimo. Il sacrificio che ci viene richiesto è nullo rispetto a quello che hanno fatto i nostri nonni andando in guerra.
La nostra vicinanza va alla persona, nostra concittadina, che purtroppo ha contratto il Covid-19. Va anche a tutta la regione Lombardia e alla Provincia di Bergamo, duramente colpiti da tale virus.”

Come Partito Socialista Italiano, attraverso la nostra direzione nazionale e al segretario nazionale Enzo Maraio, abbiamo scritto un lettera al Premier Giuseppe Conte per integrare con proposte il decreto Cura Italia. Tutti devono essere aiutato in egual modo, dalle famiglie ai commercianti passando per le imprese.

Infine i ringraziamenti” a tutti i medici e le strutture sanitarie pubbliche e private che stanno curando le persone affette dal coronavirus, mettendo a rischio la propria salute ogni giorno.”


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*