30 anni da Berlino, Bevagna in prima fila contro i nuovi muri

30 anni da Berlino, Bevagna in prima fila contro i nuovi muri
Foto di Peter Dargatz da Pixabay

30 anni da Berlino, Bevagna in prima fila contro i nuovi muri

Muri che si abbattono, muri che si costruiscono in Europa e nel mondo. E’ il tema centrale dell’incontro che si terrà a Bevagna, lunedì 11 novembre, alle ore 11, all’Auditorium Santa Maria Laurentia, in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino. Una riflessione per contribuire a liberare le menti dalla paura, dal pregiudizio e dalle disuguaglianze, ma soprattutto per sottolineare l’importanza di costruire ponti e dare il via a percorsi di crescita e amicizia. All’evento, promosso dall’amministrazione comunale, parteciperanno gli studenti della Scuola secondaria di primo grado di Bevagna. L’iniziativa si aprirà con le parole della sindaca Annarita Falsacappa e proseguirà con gli interventi del presidente della sezione Anpi Bevagna, Franco Palini, del presidente del Circolo culturale Primomaggio, Luigino Ciotti, e dell’assessore comunale Umberto Bonetti. Nel corso della mattinata di riflessione, aperta a tutta la cittadinanza, sarà proiettato il video con le immagini della costruzione e abbattimento del muro di Berlino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
26 × 19 =