CAI Foligno, arrampicata sportiva per ragazzi, una pratica divenuta realtà

Foto @Cai Foligno

Il CAI Foligno ha organizzato a partire da questo mese un corso di arrampicata sportiva specificatamente rivolto ai ragazzi. Le finalità del corso sono quelle di curare gli aspetti psicofisici della disciplina. In particolare, per quanto riguarda la parte motoria, saranno curati la coordinazione nei movimenti e la disinibizione motoria, l’equilibrio, lo sviluppo della forza in rapporto al proprio peso unitamente alla sua gestione attraverso la ricerca del ritmo d’arrampicata, la scioltezza e l’allungamento muscolare, nonché la gestione della respirazione.

Per quanto riguarda gli aspetti pschici particolare attenzione durante il corso sarà rivolta alla gestione della paura e dell’ansia, alla stimolazione dell’intuizione nei momenti di stress, alla consapevolezza di se nell’ambiente, al consolidamento della propria autostima, alla percezione di se e all’acquisizione di una propria coscienza critica, al raggiungimento degli obiettivi attraverso lo sviluppo di fattori motivazionali ed infine, all’accettazione del proprio corpo e dei propri limiti.

Gli obiettivi che gli istruttori del CAI si propongono sono ambiziosi ma sono giusto quelli necessari per praticare la disciplina nella necessaria sicurezza consentendo ai ragazzi partecipanti di divertirsi. La attività del CAI nel prossimo mese di marzo prevedono inoltre un corso di arrampicata libera.

Questo sarà organizzato dalla Scuola Intersezionale Umbra di Alpinismo e Scialpinismo “G. Vagniluca” ed è rivolto agli adulti. Sia neofiti che persone che già arrampicano ma ancora manifestano evidenti incertezze nelle tecniche fondamentali dell’arrampicata. Il corso prevede l’insegnamento attraverso sei lezioni teoriche, sei uscite pratiche nelle falesie dell’Appennino Umbro-Marchigiano e due lezioni indoor, delle nozioni fondamentali per svolgere in ragionevole sicurezza l’arrampicata, sia su pareti brevi (monotiri) che su pareti con vie lunghe (a più tiri).

Poiché le scuole CAI adottano tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambienti si pratichi l’attività con una ragionevole sicurezza, il numero degli allievi ammissibili è limitato dal numero degli istruttori. Pertanto chi è interessato può iscriversi seguendo le modalità riportate nei siti web della Scuola o del CAI Foligno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*