Prorogata fino 30 giugno mostra Dante nell’arte contemporanea a Foligno

Prorogata fino 30 giugno mostra Dante nell'arte contemporanea a Foligno

Prorogata fino 30 giugno mostra Dante nell’arte contemporanea a Foligno

Èstata prorogata fino al 30 giugno la mostra Dante nell’arte contemporanea, con opere appartenenti al patrimonio della Biblioteca comunale di Foligno, a cura di Italo Tomassoni. La mostra è stata inaugurata nell’ambito delle Giornate dantesche 2022, che si sono concluse lo scorso 30 aprile. Nelle sale di Palazzo Trinci sono state raccolte le litografie degli artisti contemporanei che, dal 2006 a oggi, realizzano le incisioni poi inserite nella copia anastatica della Divina Commedia concessa ogni anno dall’Editoriale

Campi proprio in occasione delle Giornate dantesche

Ogni artista dà una propria interpretazione dell’Anteporta e di ogni cantica della Commedia. Personaggi di fama internazionale come Mimmo Paladino, Omar Galliani, Ivan Theimer, hanno spesso disegnato a mano anche i capolettera delle tre cantiche. L’esposizione delle litografie è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 con ingresso gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*