Il maestro Luca Giuliani propone il tango argentino a Foligno

Il maestro Luca Giuliani propone il tango argentino a Foligno sulle note dei suoi allievi in “Lezioni di piano."

Il maestro Luca Giuliani propone il tango argentino a Foligno

Sabato 7 maggio 2022, dalle ore 21, presso l’Auditorium San Domenico di Foligno, si terrà l’8° edizione di Lezioni di piano. Gli allievi di Luca Giuliani e special musician friends in concert.

21 protagonisti, con un‘età dai 9 ai 64 anni, provenienti dalla città di Foligno e zone limitrofe, sono pronti ad emozionare il pubblico interpretando al pianoforte vari generi musicali che spaziano dal tango, alla classica, passando per il pop, la new age e lo swing, accompagnati da voci e musicisti professionisti, gli Special Musician Friends.

Special guest “Tierra Querida Tango”, ovvero Sara Lupparelli e Byron Torres, primi in classifica nel campionato Metropolitano 2022 che si sta svolgendo in Italia e attuali campioni italiani di tango argentino della categoria Professional Division combinata Tango Salón e Escenario che interpreteranno il tango argentino sulle note degli alunni del maestro Giuliani.

“La I° edizione di Lezioni di Piano è stata ospitata al teatro San Carlo di Foligno- commenta il maestro Giuliani- le successive poi si svolsero al teatro Torti di Bevagna. Dalla 6° edizione calchiamo il palcoscenico dell’Auditorium San Domenico di Foligno e vi assicuro che è sempre una grande emozione. La serata è dedicata a Maila Filena- conclude il maestro Giuliani- storica insegnate folignate di danza venuta a mancare lo scorso anno e che sabato si sarebbe dovuta esibire”.

“Tierra Querida” è il nome di un tango con il quale abbiamo vinto il campionato italiano Fids 2021 – aggiungono Sara Lupparelli e Byron Torres – e in italiano significa Terra Amata. La scelta di questo nome artistico è nato dal sentimento di nostalgia per le nostre amate terre lontane: la Colombia per Byron, l’Argentina per me, pur essendo originaria di Foligno- commenta Lupparelli”.

Preziosa la partecipazione dell’attrice folignate Francesca Di Meo che interpreterà un testo poetico, un inno alla vita accompagnata dal maestro Giuliani al pianoforte.

Di Meo ha studiato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma ed è la fondatrice e direttrice di Tetrart che si occupa della formazione teatrale di bambini e ragazzi con attività a Roma e Foligno. “E’ un onore far parte della serata di Luca Giuliani – commenta l’attrice Di Meo- solo l’idea di portare sul palcoscenico della mia amata città ciò che ho imparato artisticamente mi emoziona. Da quest’anno, avendo aperto l’attività teatrale anche a Foligno, potrò mettere a disposizione la mia esperienza da artista anche per i nostri giovani”.

La serata è presentata da Ambra Cenci e l’ingresso è gratuito.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*