Giovanni Guidi tre concerti a Umbria Jazz 2019, dedica a Sauro Peducci

Giovanni Guidi tre concerti a Umbria Jazz 2019, dedica a Sauro Peducci

Giovanni Guidi tre concerti a Umbria Jazz 2019, dedica a Sauro Peducci

Venerdì e Sabato prossimo sarò a Umbria Jazz ® per tre appuntamenti diversi, ognuno per me straordinariamente importante. Per prima cosa voglio dedicare come faccio sempre un pensiero a Sauro Peducci, perché io solo lo so e lui solo lo sa, che il primo concerto che feci in questo festival fu completamente una sua idea dell’ultimo minuto.
Grazie

Venerdì alla Galleria Nazionale dell’Umbria alle 15.30 suonerò in Piano Solo, e se vi dicessi ora cosa avrò intenzione di suonare starei mentendo.

La Mattina seguente sarò alla La Feltrinelli di Perugia, per un evento decisamente straordinario.
Downbeat magazine la rivista di Jazz più Importante al mondo in ogni numero alla fine ha questa rubrica che si chiama “blinfold test”.
Il gioco è questo: il giornalista mette una decina di brani uno dopo l’altro e il mio ruolo sarà quello di provare a indovinare chi suona.
La cosa eccezionale è però un’altra: Prima di me solo quattro musicisti europei lo hanno fatto:
Stefano BollaniMartial solal (probabilmente insieme a Franco D’Andrea uno dei più grandi pianisti europei di sempre) Enrico Pieranunzi ed Enrico Rava.

Proprio con lui la sera di Sabato sarò al Teatro Morlacchi insieme a Francesco Bearzatti, Francesco Diodati, Gabriele Evangelista ed Enrico Morello.

So che in contemporanea ci sarà uno dei miei idoli, ma io vi dico questo:
Mentre a quel concerto si va sempre sperando di ritrovare qualcosa dei Radiohead, se verrete a sentire Enrico Rava avrete il privilegio di ascoltare uno dei più grandi della storia del jazz.
E Al massimo della sua forma!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*