Giornata internazionale contro l’omofobia, concerto a Foligno

 
Chiama o scrivi in redazione


Giornata internazionale contro l'omofobia, concerto a Foligno, martedì 17 maggio alle ore 21:00 all’Auditorium San Domenico di Foligno

Omphalos Voices, il coro dell’associazione Omphalos LGBTI, si esibirà martedì 17 maggio alle ore 21:00 all’Auditorium San Domenico di Foligno in occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia nella sesta edizione di “Io canto per te – voci per l’uguaglianza” che si terrà per la prima volta a Foligno. L’evento è organizzato da Omphalos e patrocinato dal Comune di Foligno e Cromatica – Associazione Nazionale Cori Arcobaleno.

Giornata internazionale contro l’omofobia, concerto a Foligno

La serata sarà condotta dalla drag queen Lala Marie direttamente dal Be Queer e vedrà l’esibizione del coro ospitante Omphalos Voices diretto da Sergio Briziarelli e accompagnato al pianoforte da Francesco Cucurnia, e Tuning Voices, un giovane gruppo vocale perugino con un ampio repertorio di musica a cappella. Sarà ospite Giovanni Guidi, giovane pianista folignate di fama internazionale, che arricchirà con la sua musica la serata.

La Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia è stata istituita dall’Unione Europea nel 2007 e si celebra ogni anno il 17 maggio, l’evento offerto da Omphalos Voices è gratuito ed è finalizzato a sensibilizzare la cittadinanza sul contrasto alle discriminazioni contro le persone gay, lesbiche, bisessuali, trans* e intersex attraverso una serata di musica e spettacolo.

«L’evento del 17 maggio a Foligno cade a pochi giorni dall’inaugurazione del Centro contro le discriminazioni LGBTI dell’associazione – sottolinea Stefano Bucaioni, presidente di Omphalos – e sarà un’altra occasione importante per sottolineare il grande sforzo che l’associazione sta facendo per combattere discriminazioni e violenze contro le persone gay, lesbiche, bisessuali, trans* e intersex nella nostra regione ed al tempo stesso rimarcare quanta strada c’è ancora da fare nel nostro paese, ad iniziare dall’approvazione di una seria legge contro l’omolesbobitrasfobia. Sarà un piacere essere a Foligno e coinvolgere un territorio dove Omphalos è già presente con un gruppo locale di attiviste e attivisti.»

«Omphalos Voices – conclude Emelyne Beucler, coordinatrice del coro – è un’esperienza nata nel 2015 che è cresciuta nel corso degli anni, siamo felici di poterci esibire per la prima volta a Foligno per celebrare con orgoglio le nostre identità. Omphalos Voices si appresta a chiudere la stagione musicale con gli altri cori arcobaleno italiani esibendosi al Teatro Brancaccio di Roma per la serata di Gala di Cromatica Festival 2022 sabato 4 giugno con tanti ospiti e sorprese».

Ufficio Stampa Omphalos LGBTI

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*