Teatro, allo Spazio Zut Utoya della compagnia Al Castello

Teatro, allo Spazio Zut Utoya della compagnia Al Castello

Teatro, allo Spazio Zut Utoya della compagnia Al Castello

Si svolgerà sabato 26 (alle 21) e domenica 27 marzo (alle 17), allo Spazio Zut, lo spettacolo “Utoya” messo in scena dalla compagnia teatrale “Al Castello”.


Agenzia Foligno Notizie


E’ uno spettacolo che vede protagoniste tre coppie norvegesi nelle loro case e sul luogo di lavoro. I personaggi vengono mostrati al pubblico in un momento storico di spaventosa realtà nel corso di due stragi praticamente simultanee e impossibili da attendersi in un Paese come la Norvegia: otto morti con un’autobomba a Oslo e 69 ragazzi laburisti uccisi uno a uno ad Utøya, il “paradiso nordico” da decenni sede di campeggi estivi dei socialisti di tutto il mondo. Con la regia di Claudio Pesaresi, lo spazio scenico verrà diviso in tre aree distinte attraverso il gioco delle luci, dei rumori, di musiche intense. La storia si dipana raccontando ore di follia messe a punto da un killer e la sua premeditazione perpetrata nel corso degli anni. Ma l’errore iniziale della polizia sarà quello di pensare ad un terrorista straniero, non certo nato e cresciuto nel Paese nordico. La compagnia teatrale “Al Castello” porta così in scena il lavoro teatrale dell’autore Edoardo Erba.

Sono sei gli interpreti. Rossana Franceschini (Malin), Giuseppe Rafoni (Gunnar), Mauro Silvestri (Alf), Laura Righi (Unni), Valeria Nicoletta (Inga), Andrea Petrozzi (Petter). E’ obbligatoria la prenotazione (informazioni e prenotazioni al 3387182461). L’ingresso è consentito con Green Pass secondo la normativa vigente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*