Segni Barocchi Festival, conferenza maestro Bietti a Palazzo Trinci

 
Chiama o scrivi in redazione


Mostra a Palazzo Trinci, “I ferri da cialda: storia, arte  e tradizione”

Segni Barocchi Festival, conferenza maestro Bietti a Palazzo Trinci Si terrà mercoledì 19 settembre a Foligno (Palazzo Trinci alle 11 e alle 17,30) la conferenza del maestro Giovanni Bietti dal titolo “Il Suono e lo Spazio: la Musica Barocca”. Quest’appuntamento, inserito nel programma di Segni Barocchi Festival, risulta un’occasione per tutti gli amanti della musica, visto lo spessore di Bietti, considerato uno dei migliori divulgatori musicali italiani. E’ anche compositore, pianista e musicologo.

Consulente artistico dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, ha inoltre insegnato composizione al Conservatorio “Bellini” di Catania ed Etnomusicologia all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Tiene regolarmente conferenze e in particolare concerti-conferenze, direttamente al pianoforte.

E’ il curatore delle “Lezioni di Musica”, l’iniziativa di divulgazione musicale che va in onda ogni settimana su Rai-Radiotre, e del ciclo omonimo dal vivo che attira migliaia di persone negli spazi dell’Auditorium-Parco della Musica di Roma.

Come musicologo, ha pubblicato saggi e revisioni di spartiti per la Longanesi, per la Ricordi, per la Skira e per l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, oltre che sulle principali riviste del settore. Ha collaborato per oltre dieci anni con la Casa Discografica Philips Classics. Come pianista, si è esibito nei principali Festival italiani di musica contemporanea (Nuova Consonanza, Roma europa Festival, Progetto Musica), eseguendo spesso sue composizioni. Vanta collaborazioni con artisti di fama internazionale quali il basso Boris Carmeli, i compositori Mauricio Kagel ed Alessandro Cipriani, il violinista Thomas Zehetmair.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*