Bevagna, ottomila euro raccolti a favore della terremotata Norcia

Il Sindaco ringrazia tutti i cittadini, le associazioni, le attività produttive per l’appassionata partecipazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Bevagna, ottomila euro raccolti a favore della terremotata Norcia. Un risultato davvero superiore alle aspettative: ottocento persone in piazza per un incasso di 8 mila euro a favore della popolazione di Norcia. Una serata speciale quella di venerdì 23 settembre che ha visto l’Amministrazione comunale insieme a molte Associazioni per un gesto di solidarietà, che tanto piace a questa cittadina, che non dimentica le ferite dei suoi tanti terremoti.

Presente il sindaco di Norcia, Nico Alemanno, accolto in piazza dal sindaco di Bevagna Annarita Falsacappa, non nuova a gesti di solidarietà.  Per la riuscita della serata hanno lavorato insieme, dando prova di saperlo fare ottimamente, le Pro loco di Bevagna, di Cantalupo-Castelbuono, di Torre del Colle, i Centri Sociali di Bevagna, di Capro, di Madonna delle Grazie, le Gaite San Giovanni, San Pietro, San Giorgio, Santa Maria, la Banda Musicale Città di Bevagna, il Centro di Solidarietà, l’ECB, la Bocciofila, l’Associazione Peter Pan, l’ANPI, l’AVIS, la Confraternita del Ss, Sacramento, Omnes oltre i confini, oltre ad aziende, commercianti e a tanti privati cittadini che hanno voluto esprimere la loro solidarietà concreta. I fondi raccolti verranno utilizzati dal Comune di Norcia per realizzare un centro di Protezione Civile, che, in caso di calamità, permetterebbe un intervento rapido del personale qualificato a supporto della popolazione.

Il Sindaco di Bevagna, Annarita Falsacappa, ringrazia tutti quanti hanno permesso la riuscita dell’iniziativa e tutta la cittadinanza per la calorosa partecipazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*