Arrestato 34enne a Foligno, dovrà scontare una pena di due anni e tre mesi

Arrestato 34enne a Foligno, dovrà scontare una pena di due anni e tre mesi

Arrestato 34enne a Foligno, dovrà scontare una pena di due anni e tre mesi

Arrestato 34enne a Foligno – Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno hanno arrestato un individuo di 34 anni, già noto alle Forze dell’Ordine per vari reati contro il patrimonio e legati alle sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato condotto in carcere su disposizione del Tribunale di Sorveglianza di Perugia, il quale ha stabilito che dovrà scontare una pena definitiva di due anni e tre mesi di reclusione. Questa condanna è derivata da reati di estorsione e detenzione di sostanze stupefacenti con l’intento di spaccio.

Inizialmente, il 34enne aveva richiesto di scontare la sua pena secondo il più indulgente regime dell’affidamento in prova ai servizi sociali, oppure in alternativa, in detenzione domiciliare. Tuttavia, la sua richiesta è stata respinta, e così dovrà trascorrere una parte della giornata all’interno di una struttura carceraria.

Questa decisione è stata influenzata negativamente dai numerosi precedenti penali dell’uomo, soprattutto per reati legati agli stupefacenti. Basti pensare che in passato era stato arrestato a Foligno mentre era in possesso di circa un chilogrammo di cocaina.

Una volta emesso il provvedimento a suo carico, gli agenti del Commissariato di Foligno hanno immediatamente avviato le ricerche per rintracciare il giovane. Successivamente, in ottemperanza a quanto stabilito dal Tribunale di Sorveglianza, i poliziotti lo hanno arrestato e trasferito presso il carcere di Terni, dove dovrà scontare la sua pena.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*