Il rione Cassero vince grazie a Luca Innocenzi in sella a Guitto

 
Chiama o scrivi in redazione


Il rione Cassero vince grazie a Luca Innocenzi in sella a Guitto
ph Giostra della Quintana di Foligno pagina Facebook

Il rione Cassero vince grazie a Luca Innocenzi in sella a Guitto

Il rione Cassero formato da Luca Innocenzi in sella a Guitto ha vinto la giostra della Sfida della Quintana di Foligno con il tempo di 53.23. Nella seconda sono partiti per ultimi entrando sull’otto di gara per ottavi e l’hanno chiusa ancora primi.

La prima tornata l’ha aperta il Pugilli con Pierluigi Chicchini in sella ad Edward England con il tempo di 53.35. Poi Contrastanga con Alessandro Candelori su Invincibile Fong (54.20).

Lo Spada è uscito subito perché Marco Diafaldi, ha mancato il primo anello. Fuori anche il Morlupo con Lorenzo Paci su Houndon che con 54.19 ha mancato il secondo anello; La Mora con Mattia Zannori su Macchia d’Olio (53.99); Giotti Daniele Scarponi su Annaurona (53.84).

Seconda tornata con in pista 8 rioni; Croce Bianca Massimo Gubbini su Super Magic (53.66); Cassero con Luca Innocenzi su Guitto (53.23); Badia Cristian Cordari su Capita Segreto (54.96); Ammanniti, Tommaso Finestra su Hamamelis (55.26). La seconda tornata ha eliminato 3 rioni: Badia per errore di percorso non rettificato, Croce Bianca per errore al primo anello e Pugilli per errore al primo anello.

Nella terza e ultima torna erano 5 i rioni: l’Ammanniti ha avuto un tempo complessivo di 2.45.48, il Contrastanga 2.44.57, il Giotti 2.42.89, La Mora 2.41.22, Cassero 2.40.84.

Ordine d’arrivo: Cassero, La Mora, Giotti, Contrastanga, Ammanniti, Croce Bianca, Pugilli, Badia, Spada, Morlupo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*