Centro ABA L’Edera, è iniziato l’avvicinamento agli animali rivolto ai bambini autistici

 
Chiama o scrivi in redazione


Centro ABA L’Edera iniziato l’avvicinamento agli animali ai bambini autistici

Centro ABA L’Edera, è iniziato l’avvicinamento agli animali rivolto ai bambini autistici

È iniziato il percorso ludico ricreativo per imparare a conoscere i pappagalli, rivolto ai bambini con disturbo dello spetro autistico. Il via martedì 8 giugno presso il centro ABA L’Edera, a Foligno, in collaborazione con l’associazione Passione pappagalli.

Gli incontri – progetto pilota di un percorso di avvicinamento a questi particolari animali da compagnia – si terranno con cadenza settimanale per tutto il mese di giugno. I bambini e i ragazzi del centro ABA l’Edera potranno così conoscere dei nuovi amici ed ampliare le proprie conoscenze ed esperienze. In gruppi da due, i ragazzi potranno avvicinarsi agli animali per conoscerli e capire come vanno custoditi; potranno dare da mangiare ai pappagalli, aiutare a far loro il bagno e vederli volare. Un rapporto diretto con questi animali che per i giovani aderenti al centro rappresenta un’esperienza formativa importante di conoscenza e socializzazione.

“È una possibilità in più che diamo ai bambini che seguono le terapie al centro ABA – spiegano dall’Edera – per aumentare le esperienze di vita quotidiana. Entrare in relazione con gli animali è una cosa importante. Farlo attraverso questi volatili, cosa di cui ringraziamo l’associazione Passione pappagalli, non è usuale e sicuramente metterà i ragazzi di fronte ad un’esperienza nuova, diventando un’importante occasione di crescita e formazione. I ragazzi nel primo incontro sono stati entusiasti di incontrare questi particolare animali ed hanno approcciarli da vicino.”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*