Strada del Casone, al via i lavori di messa in sicurezza

Sindaco Zuccarini: “Abbandonata da anni”

Strada del Casone, al via i lavori di messa in sicurezza

Strada del Casone, al via i lavori di messa in sicurezza

“Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione del manto stradale del primo tratto della cosiddetta ‘strada del Casone’ ovvero via dei Portoni, da via Casevecchie sino a via Riccione, all’altezza dell’impianto di compostaggio”. Ne dà notizia il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini. “L’intervento è stato affidato ad una ditta specializzata, con interventi che prevedono la compensazione con l’asfalto delle depressioni stradali esistenti lungo la metà della via. Siamo ben consapevoli che quest’arteria è particolarmente strategica e trafficata – sottolinea il sindaco in una nota – collegando l’area della pianura sud folignate con la zona industriale di Sant’Eraclio e la Flaminia: ma c’è da dire che per lunghi anni è stata completamente abbandonata dalle amministrazioni precedenti.


Ufficio stampa Comune di Foligno


Abbiamo ereditato una situazione ai limiti della praticabilità, che rischiava di causare seri problemi anche sul fronte della sicurezza: con questo intervento andiamo a sanare le criticità, per garantire a tutti gli utenti condizioni di decoro e sicurezza. Ricordo inoltre la realizzazione di altri interventi di asfaltatura attesi da anni, ad esempio: la cosiddetta ‘Corta di Colle’; via Goffredo Mameli; lo svincolo di Foligno Nord; via Perticanelli, via Val D’Aosta, per citarne alcuni. Sta per partire il cantiere per l’allargamento della sede stradale di via della Fornacetta: abbiamo stanziato 100mila euro e contiamo di chiudere i lavori entro l’estate. Ringrazio per l’impegno, il  vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Riccardo Meloni, e gli uffici competenti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*