Puliamo il Mondo a Foligno, Legambiente pulisce la città

Puliamo il Mondo a Foligno, Legambiente pulisce la città

Puliamo il Mondo a Foligno, Legambiente pulisce la città. Domenica 17 giugno alle 10, un gruppo di cittadini e soci di Legambiente si sono ritrovati al Parcheggio Plateatico con i sacchi forniti da VUS, i guanti ma anche cappelli identificativi di Legambiente e hanno ripulito il parcheggio (la parte più grande e la più piccola soprattutto la parte dei cespugli mai raggiunta dal servizio pubblico), via Marconi (zona liceo) fino a via arte e mestieri. In tanti su facebook prima e per strada oggi hanno approvato e sostenuto l’iniziativa.

In totale sono stati raccolti circa 20 sacchi di cui alcuni di plastica (molta della plastica sporca è andata nell’indifferenziato) e uno grande di vetro. Cosa abbiamo raccolto: tanti volantini dei più disparati eventi, bottiglie di plastica e vetro (qualcuna anche piena!) qualche ingombrante buttato là per evidente inciviltà delle persone e tanto altro materiale non più identificabile. Alle 12, gli operatori di VUS che in forze pattugliavano la città per ripulirla dagli eccessi dei quintanari, hanno intercettato il materiale raccolto.

A settembre 2017 l’edizione ebbe un grande successo, numerosi cittadini di Foligno guidati da Legambiente insieme ad ARPA Umbria ripulirono ben tre siti della città recuperando molto materiale da differenziare (carta, vetro e plastica) e togliendo dalla strada e dai prati tanto materiale indifferenziato.

LEGGI ANCHE: Abbandono rifiuti a San Donato Matigge, tempestivo intervento del comune

Su grande richiesta, Legambiente Foligno ha pensato ad una nuova edizione, interamente gestita da cittadini sensibili al tema e soci dell’associazione per rispondere ad un esigenza nata dal basso di volontà delle persone di partecipare al mantenimento del decoro della propria città.

Legambiente e volontari che erano presenti rivolgono un appello alla cittadinanza: <<Ricordiamoci che ogni volantino che troviamo sulla macchina, ogni bottiglietta che beviamo a metà, ogni oggetto che per noi è uno, diventa montagna di rifiuti se ognuno di noi non impara a raccoglierlo, riportarlo a casa e gettarlo negli appositi contenitori: carta con carta, plastica con platica etc, è un semplice atto di civiltà. Perché questo è l’unico modo per tenere pulita la nostra città e far diventare i nostri rifiuti altra materia>>. A Foligno Puliamo il Mondo ripartirà a settembre e allora ci auguriamo veramente di non ripulire per l’ennesima volta gli stessi posti.

Foligno, puliamo il Mondo, Legambiente pulisce la città

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*