Teatro ragazzi ricomincia a Foligno con “L’Inferno di Dante”

La trama verte sulla notte che precede l’ultimo viaggio di Dante verso Venezia per conto dei signori ravennati dove sconta il suo esilio da Firenze

Foligno, Stati Generali Quintana per impostare le prospettive future

Teatro ragazzi ricomincia a Foligno con “L’Inferno di Dante” FOLIGNO – La Fontemaggiore continua anche per il 2017 a proporre la sua stagione teatrale rivolta come sempre agli alunni della prima fascia scolare ed alle famiglie. Nell’anno appena iniziato c’è però l’interessante novità dell’ampliamento della proposta alle scuole superiori.

Si partirà con lo spettacolo “L’inferno di Dante” (ricordi di un viaggio immaginato) costruito e rivolto agli istituti superiori, in programma all’Auditorium San Domenico giovedì 12 gennaio alle 10.

La trama verte sulla notte che precede l’ultimo viaggio di Dante verso Venezia per conto dei signori ravennati dove sconta il suo esilio da Firenze. E’ un momento della vita in cui il poeta si ritrova a riesumare la propria esistenza quasi presagisse il sopraggiungere della morte. Quale dei tre mondi da lui a suo tempo così incisivamente descritti, accoglierà la sua anima? Sarà vero, come dice nella sua opera, di non essere destinato all’inferno? In questa notte in cui prevale lo scoramento e la paura il sommo poeta è in preda ad una visione pessimistica che non lo salva dalla calata all’inferno.

Da qui parte il viaggio teatrale nell’Inferno di Dante che Fontemaggiore propone al pubblico delle scuole, attraverso una lettura dell’opera che mescola la parafrasi del testo ai versi originali e in cui le azioni degli attori sono scandite da musica contemporanea all’interno i paesaggi virtuali, agevolando così la comprensione dell’opera senza svilire il linguaggio dell’autore.

Il costo del biglietto è di 5,50 euro mentre per l’accompagnatore delle scolaresche l’ingresso è gratuito. Il trasporto dalle scuole all’Auditorium è a carico del Comune.

Per le prenotazioni contattare i numeri telefonici 0742/330393/0742.330396.

Per ulteriori informazioni: Fontemaggiore tel. 075.5286651 – 075.5289555 fax 075.5287487

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*