Unipegaso

Movida violenta a Foligno, CasaPound chiede più sicurezza in centro storico

Aspettiamo ormai da anni delle risposte concrete da chi amministra

Movida violenta a Foligno, CasaPound chiede più sicurezza in centro storico

Movida violenta a Foligno, CasaPound chiede più sicurezza per centro storico

Foligno 14 giugno – Sono stati attimi di paura quelli intorno alle 2 del mattino in via gramsci, nella notte tra sabato e domenica. Esattamente nel cuore della movida folignate, infatti, secondo le testimonianze una macchina con a bordo quattro individui sarebbe arrivata a tutta velocità, una volta scesi dall’auto questi ultimi avrebbero iniziato a lanciare sedie e tavolini in ferro battuto addosso ai presenti, per poi risalire velocemente in macchina e dirigersi verso Piazza San Domenico.

Diverse le persone rimaste ferite e altrettante quelle scosse dal raid totalmente inaspettato nel centro storico della città. Sul posto Polizia e Carabinieri hanno raccolto le testimonianze e stanno in queste ore portando avanti le indagini.

Movida

“Ci troviamo ancora una volta nel giro di poche settimane a dover parlare di sicurezza nel centro storico – afferma Saverio Andreani Responsabile di CasaPound Italia Foligno – episodio inaccettabile che rimarca ancora una volta la mancanza​ di controlli e sicurezza nel centro, durante le ore notturne”.

“Aspettiamo ormai da anni delle risposte concrete da chi amministra la città e ancor di più aspettiamo azioni che possano risolvere queste situazioni inverosimili. – continua lo stesso Andreani – Un pensiero va a chi, anche se superficialmente, è rimasto vittima di questo gesto. Ci auguriamo che ciò non si ripeta e che si possa uscire per le vie del centro con il massimo della serenità, come dovrebbe essere”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*