Folk Fest di Foligno, c’è tempo fino al 7 febbraio per iscriversi

FOLIGNO – La comunità di artisti, giornalisti, produttori e musicisti del ROMA FOLK FEST, il coraggioso e contagioso festival capitolino dedicato alle tante ibridazioni di questo universo musicale, si mette in viaggio per l’Italia e l’Europa e diventa FOLK FEST ON TOUR. L’idea è semplice quanto efficace: creare un ponte tra le diverse realtà folk sparse sul territorio e la comunità itinerante del ROMA FOLKFEST; generare, a seconda delle specificità del luogo in cui il festival verrà ospitato, uno show unico figlio tanto dello spirito della session, quanto del senso di contaminazione che rimanda ai meravigliosi festival del passato, dagli anni sessanta fino agli esperimenti freak dei novanta. Uno degli elementi fondanti che ha avuto parecchio riscontro in occasione dell’edizione romana è stato sicuramente il contest online: un coinvolgimento diretto del pubblico dei social che può votare e di conseguenza scegliere l’artista emergente che aprirà il FOLK FEST. Fino al 7 febbraio sarà possibile iscriversi al contest relativo all’edizione di Foligno inviando una mail a folkfestintour@gmail.com contenente i file audio o i link dei propri dei propri brani. In una prima fase sarà il team del Folk Fest a scegliere i cinque progetti più validi e inerenti al festival. Sarà successivamente affidata alla rete la scelta definitiva: con una specifica app sulla pagina Facebbok ufficiale del Folk Fest si potrà esprimere in modo diretto e immediato la propria preferenza. L’appuntamento con il Folk Fest di Foligno si terrà al SUPERSONIC, SABATO 14 Febbraio. Liveset: LEO PARI, UNA, NEMO & ANDREA DI CESARE, VINCENT BUTTER, LUCIO CORSI + GUESTS. DjSet: ELVIS DELMAR (Valerio Mirabella) e PERSIAN PELICAN. Inizio concerti ore 22:00, ingresso 7 €.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*