A dicembre Giornata della trasparenza, azione congiunta di Regione e Villa Umbra

villa umbra
Da sinistra Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria e Presidente del Consorzio, ed Alberto Naticchioni, Amministratore Unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica

A dicembre Giornata della trasparenza, azione congiunta di Regione e Villa Umbra
PERUGIA – Si aprirà con la Giornata della trasparenza della Regione Umbria l’attività formativa a dicembre della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

A dicembre Giornata della Trasparenza

La Giornata della trasparenza si terrà lunedì 4 dicembre alle ore 15.30 nel Salone d’Onore di Palazzo Donini a Perugia. L’evento sarà aperto da Alberto Naticchioni, amministratore della Scuola e i lavori saranno coordinati da Antonio Bartolini, assessore regionale alle riforme istituzionali e semplificazione. Interverranno: Fausto Cardella, Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Perugia, Alfonso Celotto, professore ordinario di diritto costituzionale Università Roma3, Anna Corrado, Magistrato del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, Alessandra Pioggia, professore ordinario di diritto amministrativo Università di Perugia e Presidente Organismo Indipendente di Valutazione della Regione Umbria. I lavori saranno arricchiti dal contributo video di Raffaele Cantone, Presidente dell’Anac. Concluderà i lavori la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini.

Il 5 dicembre corso sulla sicurezza informatica nella PA

Seguirà, il 5 dicembre a Villa Umbra, il corso gratuito denominato “Le misure minime di sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione. Ambiti di applicazione e aspetti organizzativi“. Interverrà Corrado Giustozzi, esperto di sicurezza cibernetica presso Agid, Agenzia per l’Italia Digitale. Il corso vede rafforzare la collaborazione tra Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica ed Agenzia per l’Italia Digitale nel rispetto delle competenze affidate al Consorzio con legge regionale al fine di favorire la promozione dell’innovazione tecnologica, delle competenze digitali, della società dell’informazione e della conoscenza nella pubblica amministrazione.

Il 7 dicembre attenzione alla cooperazione tra settore pubblico e privato

E’ prevista per il 7 dicembre la terza giornata formativa del corso “Il Partenariato Pubblico Privato per le infrastrutture pubbliche e i servizi di pubblico interesse“, focalizzato sulla cooperazione tra settore pubblico e privato. La docenza sarà affidata a Ivo Allegro, Dottore in Economia e Commercio, consulente in materia amministrativa, controllo di gestione e dei processi, fondi strutturali dell’UE, sviluppo locale e Partenariato Pubblico-Privato. La giornata sarà dedicata al Piano Economico Finanziario, in particolare all’analisi costi benefici, all’equilibrio economico-finanziario nelle concessioni e alle forme di contributo.

L’11 e il 14 dicembre focus su prevenzione della corruzione e protezione dei dati

Il piano formativo proseguirà a Villa Umbra l’11 dicembre con il seminario “Aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e adempimenti  anticorruzione obbligatori per gli enti pubblici”.

Per il 14 dicembre è programmato il seminario gratuito “Il Regolamento Privacy UE 679/2016: modalità applicative nella Pubblica Amministrazione” a cura di Gianluigi Ciacci, professore di Informatica Giuridica e di Diritto Civile dell’Informatica presso la Luiss Guido Carli di Roma, avvocato specializzato nel diritto delle nuove tecnologie. Il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva il “pacchetto sulla protezione dei dati personali” che entrerà in vigore il 25 maggio del 2018, sostituendo la Direttiva 95/46 e le normative nazionali, tra cui il codice 196/2003 italiano (Codice Privacy). Le Amministrazioni non solo hanno l’obbligo di conformare il proprio sistema di gestione dei dati alle nuove disposizioni, ma anche di formare il proprio personale sui nuovi adempimenti. L’iniziativa formativa si svolgerà presso il Centro Multimediale di Terni.

Il 15 dicembre presentazione del volume “Codice dei contratti pubblici”

Si terrà il 15 dicembre a Villa Umbra la presentazione del volume “Codice dei contratti pubblici”. A portare i saluti istituzionali: Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Raffaele Potenza, Presidente Tribunale Amministrativo Regionale per l’Umbria, e Fabrizio Figorilli, Prorettore dell’Università degli Studi di Perugia ed Ordinario di diritto amministrativo presso l’Università degli Studi di Perugia. I lavori saranno aperti da Antonio Bartolini, Assessore Regione Umbria con delega a Riforme P.A. e Istituzionali, Società partecipate e Agenzie regionali, Attuazione riforma delle aree vaste e forme associative degli Enti locali. Presiederà il lavori: Giuseppe Severini, Presidente Titolare Quinta Sezione Giurisdizionale del Consiglio di Stato. Saranno presenti i curatori del volume: il Professor Giuseppe Franco Ferrari, Ordinario di diritto costituzionale nell’Università Bocconi di Milano e il Professor Avvocato Giuseppe Morbidelli, Emerito di  Diritto Amministrativo  dell’Università degli Studi  di Roma La Sapienza. L’evento è accreditato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Perugia, dall’Ordine degli Avvocati di Perugia e dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Perugia.

Il 20 dicembre corso sulla gestione del patrimonio informativo pubblico

Risponde alla necessità di gestire e conservare in modo sicuro il patrimonio informativo pubblico il corso denominato “Nuovo CAD: le principali novità del Decreto Correttivo” in calendario il 20 dicembre. La giornata formativa sarà incentrata sul provvedimento di modifica del Codice dell’Amministrazione Digitale (Dlgs 82/2005) adottato dal Consiglio dei Ministri nel settembre scorso al fine di accelerare l’attuazione delle misure previste dall’Agenda Digitale Europea. Interverranno i docenti Donato Limone, professore ordinario di Informatica Giuridica, Direttore della SNAD, Università degli Studi di Roma, Unitelma Sapienza, Presidente Andig, e Giovanni Manca, Presidente Anorc; docente master universitari I° e II° livello; senior advisor tematiche dematerializzazione documentale e sicurezza ICT per il settore privato e pubblica amministrazione e consulente tecnico-giuridico Land srl. Il corso si svolgerà presso il Centro Multimediale di Terni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*