Unipegaso

Scippo in centro, arrestati gli autori, uno di Foligno l’altro di Todi

LE ORDINANZE ESEGUITE DALLA POLIZIA E DAI CARABINIERI

Scippo in centro, arrestati gli autori, uno di Foligno l'altro di Todi
Vicequestore aggiunto, Bruno Antonini

Scippo in centro, arrestati gli autori, uno di Foligno l’altro di Todi

Un ragazzo di Foligno, nato nel 1990 gravato da diversi precedenti penali per rapina, furto e droga, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia diretto dal vice questore aggiunto, Bruno Antonini.

I due – l’altro è di Todi – sono accusati di rapina in concorso, lesioni aggravate in concorso e ricettazione.

I fatti risalgono al 28 giugno, quando i due malviventi – in sella ad un motorino – scippano una signora in una via di Foligno. Sul posto, per caso, si trovava a passare, in abiti borghesi, un ispettore della squadra mobile.

Il poliziotto non perde tempo e chiede subito l’intervento dell’anticrimine.

Alla donna, che rimane ferita e avrà una prognosi di sette giorni, fu rubata la borsa, strappata la catenina,  rubati un centinaio di euro e alcuni valori.  

Scattano le ricerche e viene individuato il motorino, per altro rubato, e la zona dove i due avrebbero voluto “piazzare” il materiale rapinato. 

La polizia si mette sulle loro tracce e li ritrova. Il 21 luglio viene eseguita l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 27enne di Foligno che, su disposizione del Gip Federica Fortunati, viene associato presso il carcere di Spoleto.

Il complice che, come scritto è di Todi, è stato rintracciato dai Carabinieri della Compagnia comando tuderte. Era dalla nonna e messo agli arresti domiciliari.

Le due ordinanze di custodia cautelare vengono firmate dal Gip, Federica Fortunati su richiesta del Pm, Vincenzo Ferrigno.

Rapina anziana a Foligno, Carabinieri di Todi arrestato giovane tuderte

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*