Vanno a ruba i biglietti per lo spettacolo benefico Aspettando l’Epifania

Record di adesioni da tutte le parti d’Italia

Vanno a ruba i biglietti per lo spettacolo benefico Aspettando l’Epifania

Vanno a ruba i biglietti per lo spettacolo benefico Aspettando l’Epifania

FOLIGNO – Il 2018 inizia alla grande a Foligno, all’insegna dello spettacolo, del divertimento, ma anche della solidarietà, per la ricerca contro il cancro e la sensibilizzazione in sostegno all’AIRC.  “Un gesto di grande attenzione e generosità, che è motivo di orgoglio per l’Umbria. La ricerca scientifica è uno strumento indispensabile per combattere malattie come il cancro, sostenerla è importante. Vi aspettiamo il 6 gennaio, alle 21, al palasport di Foligno!” ha commentato Luca Barberini, Assessore alla Salute, Coesione sociale e Welfare, alla conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Capitanati da Federico Angelucci, giovane cantante e showman umbro, già vincitore del programma televisivo “Amici di Maria De Filippi” e vera rivelazione dell’ultima edizione di “Tale e Quale Show”, scendono in campo alcuni dei principali protagonisti del programma televisivo di Rai1 quali Mauro Coruzzi, in arte Platinette, la cantante Annalisa Minetti, e le showgirl Benedetta Mazza e Valeria Altobelli.

Non sono mancate adesioni di artisti altrettanto importanti del territorio umbro, quali l’attrice internazionale Isabelle Adriani, la “Miss Italia” folignate Francesca Testasecca e l’imitatore-cantante Antonio Mezzancella che si è fatto conoscere dal grande pubblico a “Tu si que vales”.

Parteciperanno ad “Aspettando l’Epifania” anche il ballerino di “Ballando con le stelle” Roberto Imperatori e l’amatissima attrice Nadia Rinaldi. Un cast davvero ricco ed esclusivo, tutti insieme per sostenere la ricerca. Ma Federico Angelucci ci assicura che “le sorprese potrebbero non finire qui. Ho voluto condividere questa iniziativa con la mia città, perché sono legatissimo al mio territorio, ma è proprio per tutti! Hanno risposto in tanti, da tutta Italia, mi hanno scritto che ci raggiungeranno anche dalla Svizzera.

Sarà uno spettacolo in cui sentirsi uniti, stretti in un unico abbraccio solidale. Un momento per tutta la famiglia, proprio come piace a me. Ringrazio tutti i colleghi e amici che mi affiancheranno per rendere questa serata speciale, tutti i volontari che hanno reso questo possibile e tutti gli spettatori che contribuiranno alla causa”.

Sabato 6 gennaio andrà in scena una serata unica, a cui non è possibile rinunciare, perché per riuscire nelle grandi imprese, serve il contributo di tutti. Attenzione però ai biglietti che iniziano a scarseggiare. Per chi ne fosse ancora privo è possibile acquistarli online sul sito http://www.aspettandolepifania.altervista.org/ oppure nelle rivendite autorizzate a Foligno presso

– PALAZZETTO DELLO SPORT PATERNESI, Via Monte Cucco

– APT- UFFICIO INFORMAZIONI TURISTICHE, Porta Romana Corso Cavour n. 126

2 Commenti

  1. Se qualcuno vuole 2 biglietti per lo spettacolo di Federico, io ho due biglietti che voglio regalare, perché con grande dispiacere per forze maggiori non posso essere presente. Contattarmi Facebook in privato Kate Nicola Watson.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*