Foligno diventa marchigiana, domenica 26 iniziative nel centro storico

Foligno diventa marchigiana, domenica 26 iniziative nel centro storico

Saldo 2017 Imu e Tasi, seconda rata entro il 18 dicembre
comune di foligno

Foligno diventa marchigiana, domenica 26 iniziative nel centro storico

FOLIGNO – Spettacoli, degustazioni di prodotti tipici, dimostrazioni nel centro storico di Foligno: le Marche sbarcheranno domenica 26 novembre a Foligno per estendere, tra la città umbra e i centri marchigiani, il legame migliorato dal collegamento della nuova 77. L’iniziativa si chiama “Mai così vicini – le Marche a Foligno”, curata dal Comune di Foligno in collaborazione con l’associazione “Noi Marche”, di cui fanno parte 22 Comuni marchigiani.

“L’ottica è di promuovere il nostro territorio – ha detto l’assessore allo sviluppo economico, Giovanni Patriarchi – attraverso le iniziative programmate a Foligno, nel periodo natalizio, ma che verranno diffuse nei centri marchigiani all’interno dei vari mercatini. Non sono iniziative unilaterali ma l’obiettivo è creare una promozione turistica integrata”.

Andrea Gentili, sindaco di Monte San Giusto (Macerata), “i territori sono molto più vicini ma non conta solo l’aspetto turistico ma anche quello commerciale”.

Loredana Miconi dell’associazione “Noi Marche” ha parlato degli appuntamenti in programma domenica 26 novembre, nel centro storico di Foligno, dalle 15,30 alle 19,30, lungo Corso Cavour. Ci sarà spazio per “Civitanova danza”, alle 17,30 allo spazio “Zut” ma anche per le dimostrazioni di antichi mestieri come il ciabattino e il venditore di pesce.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*