Non te li puoi portare appresso, a Bevagna fa il pienone

La commedia, seppure divertente, ha una morale chiara

Non te li puoi portare appresso, a Bevagna fa il pienone

Non te li puoi portare appresso, a Bevagna fa il pienone

BEVAGNA – Non te li puoi portare appresso, con questa commedia esilarante di George S. Kaufman e Moss Hart Claudio Pesaresi si presenta al Torti di Bevagna e fa il pienone, riempendo il teatro di gente divertita. La commedia, seppure divertente, ha una morale chiara. Bisogna trovare la chiave perché valga la pena vivere la propria vita, evitando che sia caotica, insoddisfacente, stancante, monotona, finalizzata al solo tornaconto economico.

Una famiglia fuori dagli schemi, che vive un’esistenza divertente e alla giornata s’imbatte casualmente in un modo di intendere l’esistenza fatta da tante convenzioni, falsata dai compromessi, esistenza infelice, in cui non c’è spazio per se stessi. Quando i meccanismi si allentano e risulta evidente l’inganno, l’attempato signore perbenista si spoglia dei suoi doveri, alla ricerca di un modo di vivere libero, che è rimasto nella sua mente, da quando era molto giovane.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*