A Bevagna la Befana ed il Concerto del Nuovo Anno

ERA PRESENTE ANCHE IL SINDACO ANNARITA FALSACAPPA

A Bevagna la Befana ed il Concerto del Nuovo Anno

A Bevagna la Befana ed il Concerto del Nuovo Anno BEVAGNA – A salutare l’anno appena iniziato i due eventi tradizionali del 6 gennaio. La città determinata ad accogliere l’anno, come già nella notte di San Silvestro, con quella spensieratezza che i due momenti conclusivi dell’intero periodo di festività richiedono: l’immancabile arrivo della Befana ed il Concerto del Nuovo Anno.

Una folta folla di nonni, genitori e bambine e bambini, hanno atteso l’arrivo della simpatica vecchietta insieme alla Compagnia Voci e Progetti, che ha intrattenuto in modo appassionante e divertente l’intera platea, scrivendo e riscrivendo favole e racconti, con uno spiccato senso dell’ironia, con mirabolanti ed improbabili travestimenti, in cui i bambini, e non solo loro, hanno potuto vedere nuovi e vecchi personaggi della fantasia: la strega e lo stregone, la fata, gli animali, ma anche il Barone della Monnezza o il signor Puzza. La Befana, anzi le Befane, a Bevagna ce ne sono ben due,  sono arrivate con l’apetto per portare il grande sacco di libri che come da tre anni a questa parte hanno deciso di regalare ai piccoli bevanati. L’iniziativa nasce da un’idea della Proloco di Bevagna, che anche quest’anno ha curato l’organizzazione.

Giusto il tempo di scartare gli ultimi pacchetti e tutta la città si è trasferita a Santa Maria di Laurentia, dove ad attendere gli infreddoliti spettatori era la Banda Musicale Città di Bevagna. La Banda e la musica scandiscono il ciclo dell’anno e della vita, accompagnando gli eventi più importanti. Da molti anni il Concerto del Buon Anno dà l’avvio vero e proprio all’inizio del nuovo anno, una specie di secondo Capodanno a cui tutta la città accorre e si ritrova in una sorta di abbraccio collettivo che specie nei passaggi più difficili aiuta ritrovare la giusta energia.

Toccante l’incontro tra i Presidenti delle Bande di Bevagna e Norcia, suggello per una collaborazione ormai lontana nel tempo che continua e continuerà  oltre le vicissitudini e gli eventi più negativi. Mauro Palini, Presidente della Banda cittadina ha consegnato al Presidente della Banda di Norcia il ricavato di una serie di iniziative solidali proprio a sostegno del gruppo della città amica, gravemente  ferita dall’ultimo terremoto.

Il Sindaco, Annarita Falsacappa,  ha accompagnato con la sua presenza i due eventi della giornata, ed è intervenuta a Santa Maria di Laurentia a fine concerto per sottolineare la preziosa collaborazione delle associazioni cittadine alla riuscita dell’intero cartellone di eventi e per portare alla Banda e alla Scuola di Musica il sostegno dell’intera Amministrazione, per l’importanza che ricoprono nella vita cittadina e per il futuro di molti giovani. Sostegno che  quest’anno, non senza sforzo, si tradurrà anche concretamente con un contributo di 5.000 euro.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*